Gastrobase.it
Gastroenterologia Xagena
Xagena Mappa
Medical Meeting

Beneficio a lungo termine della Mesalazina in granuli per pazienti che hanno raggiunto remissione della colite ulcerosa indotta da corticosteroidi


I pazienti con colite ulcerosa che raggiungono la remissione con corticosteroidi spesso recidivano dopo riduzione o interruzione dei farmaci; sarebbero utili trattamenti alternativi che limitano l'esposizione agli steroidi e la recidiva di colite ulcerosa.
Rimane incerto se i pazienti con remissione indotta da corticosteroidi traggano vantaggio dalla Mesalazina in granuli ( anche nota come Mesalamina ), un aminosalicilato a rilascio prolungato che agisce localmente in formulazione in capsule per il mantenimento della remissione delal colite ulcerosa negli adulti.

L'efficacia e la sicurezza della Mesalazina 1.5 g una volta al giorno è stata valutata in pazienti con colite ulcerosa in remissione indotta dai corticosteroidi.
I dati provenienti da pazienti con pregresso uso di corticosteroidi per raggiungere la remissione della colite ulcerosa al basale sono stati analizzati da due studi di 6 mesi randomizzati e controllati con placebo, in doppio cieco, e una estensione in aperto di 24 mesi.

I tassi privi di recidiva a 6 mesi sono stati valutati utilizzando il Sutherland Disease Activity Index ( UC-DAI ).
Gli eventi avversi correlati alla colite ulcerosa sono stati registrati durante i 30 mesi.

Sono stati inclusi 158 pazienti trattati con steroidi con colite ulcerosa in remissione ( Mesalazina, n=105; placebo, n=53 ) e 74 pazienti su 105 trattati con Mesalazina che hanno continuato ad assumere Mesalazina nella estensione in aperto.

Una significativamente maggiore percentuale di pazienti è rimasta libera da recidive a 6 mesi con Mesalazina ( 77.1% ) rispetto al placebo ( 54.7%; P=0.006 ), con una riduzione del 55% del rischio di recidiva ( hazard ratio, HR=0.45 ).

E’ stata riscontrata una simile riduzione del rischio ( 49.2% ) di eventi avversi correlati alla colite ulcerosa a 6 mesi ( HR=0.51; P=0.009 ) che si è mantenuta durante il periodo di estensione in aperto.

In conclusione, la Mesalazina 1.5 g somministrata una volta al giorno per il mantenimento della remissione indotta da corticosteroidi è risultata associata a un basso rischio di recidiva e di eventi avversi correlati a colite ulcerosa. ( Xagena2015 )

Lichtenstein GR et al, Dig Dis Sci 2015 ; Epub ahead of print

Gastro2015 Farma2015


Indietro